Quantcast
Nuova musica

Pronto ha portato il mumble rap in Svizzera

Dopo un video girato a Milano da un milione di views, Pronto—un rapper svizzero dalle origini ghanesi—si vuole prendere tutto con il suo primo EP, Solo di nero.

Noisey Staff

Noisey Staff

Foto: Lukas Maeder

Qua in Italia il rap sta vivendo la sua era d'oro, e per la prima volta nella storia è più facile trovare in classifica ragazzi che sono partiti producendosi qualche video da soli e caricandoli su YouTube che prodotti pensati e spinti dall'industria discografica. Questo sistema, per quanto positivo, ha spesso risvolti negativi a livello di hype: nomi sconosciuti finiscono all'improvviso sulla bocca di tutti, con un obbligatorio carico di aspettative e speranze. E funziona così in Italia come in Svizzera, dove il nome in questione è quello di Pronto, che sta per uscire con il suo primo EP, Solo di nero.

È passato un anno da quando Pronto ha pubblicato il video di "Clean", che nel frattempo è stato visto più di un milione di volte. In Svizzera sono mesi che se ne parla: c'è chi vede nell'estetica amatoriale di quel clip e nella piattezza del suono e del mixing del pezzo un nuovo grande rapper, e chi ancora non si è lasciato convincere. L'unica certezza è che tra i cantoni non si era ancora sentito un rapper che si avvicinasse in maniera così convincente a quello che negli Stati Uniti la gente chiama—a volte con un pizzico di disprezzo—"mumble rap".

Chi ascolta rap in Svizzera, però, si è potuto rendere conto con i propri occhi di quanto Pronto sia asceso tra i ranghi della scena nazionale: nel giro di due mesi dall'uscita di "Clean" ha partecipato a un Bounce Cypher (una celebre rubrica di freestyle svizzera trasmessa dalla stazione radio SRF Virus). È migliorato video dopo video, traccia dopo traccia, guadagnandosi featuring con Stereo Luchs e Alis. Il tutto, tenendo un approccio fortemente DIY: Pronto si produce tutte le tracce da solo, e si è fatto notare da Universal nonostante il suo suono non sia esattamente—per usare un eufemismo—pensato per passare in radio. Oggi, oltre alle milioni di visualizzazioni, può vantarsi di avere più ascoltatori in Germania che nella sua Svizzera: un'impresa da non sottovalutare per un rapper che usa nei suoi testi loSchweizerdeutsch.

Il Solo di nero EP rappresenta un passo importante per la carriera di Pronto. Essendo la sua prima uscita ufficiale, doveva per forza avere tutta la forza di una dichiarazione d'intenti. E così è nel modo in cui unisce influenze afro e trap con un approccio a-geografico, annullando nel suono le distanze tra gli Stati Uniti e la vecchia Europa e nelle scelte linguistiche quelle tra Germania e Svizzera. Il suo è un rap transnazionale, non concentrato tanto sulla parola quanto sul suono e sullo stile—così che magari la promessa che fa in "Expo" possa diventare realtà: "Internazionale come l'Expo / Leggendario come il Nintendo / Negro, la prossima fermata è il Giappone". E forse, allora, anche le radio si accorgeranno di quello che si stanno lasciando passare sotto il naso.

Segui Noisey su Instagram, YouTube e Facebook.