Marco De Vidi

rap italiano

Come il suicidio di un rapper ventenne ha cambiato Treviso

Alberto Dubito aveva vent'anni quando si è suicidato. Questa è la storia di come il rap dei suoi Disturbati dalla CUIete ha risvegliato l'arte e la politica della sua città, Treviso.
Marco De Vidi
12.11.18
Articoli

Il rock fascista italiano non vuole saperne di morire

Nei dieci anni passati dall'uscita di 'Nazirock', il documentario che ha fatto luce sulla scena musicale di matrice fascista in Italia, la situazione è anche peggiorata: ne abbiamo parlato con il regista.
Marco De Vidi
2.21.18
Interviste

I Putan Club sono il re e la regina nomadi dell'underground

Dopo più di mille concerti in quattro anni senza agenzie, promozione o album, arriva finalmente il primo disco dell'instancabile duo no wave italo-francese, naturalmente accompagnato da un tour che inizia stasera a Milano.
Marco De Vidi
12.1.17
Interviste

Altre storie di musica queer dall'underground italiano

Prosegue la nostra indagine sul rapporto tra LGBTQ e scena indipendente italiana. Questa volta a parlare sono Stefania Alos Pedretti (OvO) e Fabrizio Modonese Palumbo (Larsen).
Marco De Vidi
11.6.17
Interviste

Storie di musica queer dalla scena underground italiana

Un'indagine sul rapporto tra mondo LGBTQ e underground in Italia direttamente dalle voci di Helena Velena (RAF Punk, Attack Punk Records) e Vittoria Burattini (Massimo Volume).
Marco De Vidi
10.30.17
Interviste

Gli Zu potevano nascere solo a Ostia

Nella prima intervista dopo l'abbandono del batterista, Jacopo Battaglia e Massimo Pupillo ripercorrono la loro carriera a partire dai luoghi in cui si è formata la band.
Marco De Vidi
9.22.17
Interviste

Suonare il paesaggio, intervista ad Adriano Zanni

Il musicista e fotografo ravennate (ex Punck) si muove al limite tra presenza e assenza, documentando un mondo in cui la presenza umana non è che un passaggio.
Marco De Vidi
5.18.17
Interviste

Mr. Marcaille è il violoncellista metal definitivo

Dal conservatorio a suonare thrash metal in mutande come se non ci fosse un domani il passo è più breve di quanto pensiate.
Marco De Vidi
3.20.17
labels

Diamanti sotterranei: Wallace Records

Attiva dal 1999, questa label milanese è un forziere del tesoro per chiunque guardi all'underground come alla fonte delle pietre più preziose.
Marco De Vidi
1.19.17
Interviste

Sette anni da ragazze elettroniche

Il collettivo veneto Electronicgirls festeggia il suo settimo anniversario. Johann Merrich, una delle fondatrici, ci ha parlato di femminismo, Stockhausen e creative commons.
Marco De Vidi
1.5.17
Interviste

"Mi no son busiero" — Krano e il suo blues del Piave

"Requiescat In Plavem" è uno dei dischi più strani e belli usciti quest'anno, e contiene tutta la solitudine del Veneto rurale.
Marco De Vidi
11.14.16
Interviste

Bruceremo in un attimo e il cerchio sarà chiuso, la storia degli Storm{O}

Abbiamo intervistato gli Storm{O}, che stasera suoneranno prima di Ornaments, Raein e Converge, in occasione della loro unica data italiana.
Marco De Vidi
8.5.16
Articoli più recenti0102Articoli meno recenti