Quantcast
viva internet

Una volta Dave Grohl era così fatto da non riuscire a suonare un suo pezzo

C'erano Dave Grohl dei Foo Fighters, Sir Paul McCartney dei Beatles, Taylor Swift e un sacco di erba a una festa...

Noisey Staff

Noisey Staff

Ci sono degli aneddoti che sono matematicamente divertenti, basta sapere chi sono i protagonisti e già se ne capisce la forza. Come quello che stiamo per raccontarvi, che vede la partecipazione di: Dave Grohl, Sir Paul McCartney, Taylor Swift, e qualche grammata di erba.

Dave Grohl e Paul McCartney s'incontrano a una festa. Paul sta suonando il pianoforte e, in pieno stile anni Sessanta, chiede a Dave di unirsi a lui per suonare qualcosa insieme. Solo che Dave Grohl non sa suonare il piano. E le chitarre di Paul McCartney sono tutte mancine, quindi non può suonare nemmeno quelle. Inoltre, per sua stessa ammissione, Dave Grohl "forse aveva fumato un po' di erba" e quindi si trova leggermente in difficoltà con la situazione.

Colpo di scena: all'improvviso, si alza in piedi Taylor Swift dicendo "la suono io una canzone!" E Dave Grohl mormora tra sé e sé: "Oh, grazie a dio c'è Taylor Swift". Così lei salta in sella allo sgabello e inizia a solleticare i tasti del piano. Dave cerca di unirsi a lei suonando un basso mancino, ma è fatto come una pigna e ci mette qualche minuto a rendersi conto che lei sta suonando "Best of You" dei Foo Fighters.

Poi, insomma, vabbè, bisognava essere là. Se capite bene l'inglese e avete voglia di farvi due risate, però, c'è l'intero aneddoto raccontato da Dave Grohl in persona su YouTube:

Segui Noisey su Instagram e Facebook.