Lee "Scratch" Perry ha remixato Forest Swords

Il mago giamaicano ha toccato "Thor's Stone" ed è stato subito oro.

|
nov 29 2013, 4:02pm


Pochi cazzi: quando uno ha classe innata lo vedi, senti, respiri e assapori in ogni sua mossa. Lee "Scratch" Perry, a 77 anni suonati, non ha perso un briciolo del furore mistico che ha sempre animato ogni sua mossa di sciamano del dub. Poco tempo fa l'Upsetter ha partecipato a Negus degli Invernomuto, mentre ora ha incontrato sul suo cammino Forest Swords e ha deciso che la sua "Thor's Stone" meritava di essere sfiorata da lui.

Da bravo toaster di quelli seri, non si è limitato a emixarla ma ne ha fatto una vera e propria "version" secondo la tradizione giamaicana. Ci ha aggiunto una sua linea vocale, occupando gli spazi già dub e rimbombanti della traccia originale col suo timbro. Matthew si è, ovviamente, detto onorato, e ci mancherebbe. Il suo album su Tri Angle, nel frattempo, continua a spaccare.