Lo storico buttafuori del Berghain racconta la sua vita attraverso i video

Oltre a fare brutto a chi cerca di entrare nella discoteca più famosa del mondo senza meritarselo, Sven Marquardt è anche un fotografo con un'estetica unica e precisa.

|
14 dicembre 2017, 4:36pm

Screenshot via STRRR.tv.

Sven Marquardt dev'essere uno con molte storie da raccontare. Cresciuto a Berlino Est, è fotografo e agitatore culturale dell'underground musicale fin dai tempi del muro. Tra punk, arte e clubbing, quest'uomo il cui lavoro principale è farti una paura boia quando cerchi di entrare al Berghain ma non te lo meriti ha un senso estetico molto preciso e altamente sviluppato. Oggi ce lo racconta con una raccolta di video messa insieme per il progetto STRRR.tv — un sito su cui vengono caricati ritratti di figure chiave della scena artistica, musicale, fotografica o cinematografica mondiale che si aprono al pubblico attraverso una selezione di materiali visivi.

La compilation curata dal tatuatissimo e minacciosissimo buttafuori comprende chicche di cinema sperimentale a fianco di video dei Portishead e di Madonna, oltre a racconti in prima persona della sua formazione nell'underground berlinese. Guarda il video nella sua interezza qui.

Segui Noisey su Instagram e Facebook.