Kanye West ha sbroccato sul palco dei Grammy Awards

Quante persone al mondo hanno abbastanza carisma da cancellare dai giornali il sedere di Madonna?

|
09 febbraio 2015, 9:38am

Nel caso viviate su un'isoletta del Pacifico forse non vi sarete ancora resi conto che la scorsa notte sono stati assegnati i Grammy Awards, ovvero il premio più inutile, noioso e pilotato della storia dei premi inutili. Grazie al Cielo a risollevare un po' la manifestazione, dandoci qualcosa di cui parlare, c'è anche questa volta Mr. Creative Genius, che in un'intervista alla fine delle premiazioni per E! ha dichiarato una cosina o due su Beck, Beyoncé e la manifestazione in generale.

Questo è più o meno quello che ha dichiarato

"Non so nemmeno cosa abbia detto [Beck]. So soltanto che i Grammy, se vogliono continuare ad attirare musicisti veri, dovrebbero smetterla di prenderci in giro. Non abbiamo più voglia di stare dietro ai loro giochetti. "Flawless", o il video di Beyoncé... Ecco, Beck dovrebbe avere più rispetto del talento altrui e avrebbe dovuto cedere il suo premio a Beyoncé. A questo punto credo che siamo un po' stufi. Quello che succede è questo: quando si persiste nello sminuire l'arte e nel mancare di rispetto a questo mestiere, dando premi a caso sotto al naso di artisti che hanno offerto al mondo pezzi di musica monumentali, allora si diventa irrispettosi verso la loro stessa ispirazione. Come musicisti abbiamo il dovere di ispirare la gente e dargli la forza di andare al lavoro ogni giorno, e quella gente ascolta l'album di Beyoncé e si sente trasportata in un posto diverso, migliore. Quella stessa gente poi si deve sucare questi eventi, che in realtà sono promozionali e lasciano suonare la musica come un sottofondo mentre qualcuno parla, perché hanno bisogno degli artisti per creare pubblicità. Non abbiamo più intenzione di stare al gioco. Ho una moglie, una figlia e una linea d'abbigliemento, quindi non ho intenzione di fare niente che possa mettere in pericolo mia figlia o la mia famiglia, ma sono qui per combattere per la creatività. Questo è il motivo per cui non ho detto niente stasera, ma tutti sapevate cosa stava per succedere quando Ye è salito su quel palco."

Dopodiché ha implorato gli inviati di E! di staccare gli adesivi dai loro microfoni per "alzare il livello estetico dello show" spiegandogli che comunque i Kardashian avevano fatto così tanti reality show per il loro network che lui dovrebbe possedere una quota della società honoris causa.

Questa è la reazione di Jay Z, usatela con parsimonia.

Questo invece è il culetto di Madonna, finito in secondo piano senza pietà.